Vai a sottomenu e altri contenuti

Contributi per la bonifica da amianto - Z.O. Olbia-Tempio

La Regione Autonoma della Sardegna, con la Delibera 32/5 del 04/06/2008, ha approvato le Direttive regionali per la redazione del Piano Regionale di protezione, decontaminazione, smaltimento e bonifica dell'ambiente ai fini della difesa dai pericoli derivanti dall'amianto.
La Provincia eroga co-finanziamenti ai privati per l'esecuzione di interventi volti alla bonifica di manufatti contenenti amianto.

Entità dei contributi concessi

I contributi per la bonifica dei manufatti contenenti amianto sono assegnati per un importo pari al 60% (sessanta per cento) della spesa complessiva riferita agli oneri relativi alla predisposizione del piano di lavoro da presentare alla ASL, all'organizzazione del cantiere, alle attività di bonifica dei manufatti contenenti amianto ed al trasporto per lo smaltimento in discariche autorizzate ed agli oneri per la sicurezza.
Il costo su cui viene erogato il contributo è determinato sulla scorta dei preventivi da trasmettere a cura dei richiedenti all'Amministrazione provinciale.
Il contributo massimo concedibile è pari ad ¤ 5.000,00 oneri fiscali compresi.

Bando a sportello aperto sino ad esaurimento fondi

con Determinazione Dirigenziale n. 2216 del 02.08.2019 la Provincia di Sassari - Zona Omogenea Olbia Tempio ha approvato il bando pubblico per l'erogazione di contributi a beneficio di privati per interventi di bonifica di manufatti contenenti amianto su immobili siti nel territorio della Provincia di Sassari - Zona Omogenea Olbia Tempio (ex Provincia Olbia Tempio).

Con la presente, in particolare, si sottolinea quanto segue:

  • sono disponibili complessivamente 255.981,00 (Euro Duecentocinquantacinquemilanovecentoottantuno/00);
  • i contributi sono a copertura del 60% delle spese ammissibili (con un massimo di 5.000,00 ¤ per singolo intervento)
  • trattasi di bando a sportello aperto sino ad esaurimento fondi.



Requisiti

I contributi per la bonifica sono assegnati ai proprietari sito nel territorio della Provincia di Sassari, area nord ovest,in regola con le disposizioni urbanistico-edilizie e che ottengano permesso di costruire o presentino segnalazione certificata di inizio attività (S.C.I.A.), se richiesto dalla normativa urbanistica vigente, per interventi che prevedono la bonifica di materiali contenenti amianto. possono presentare domanda anche coloro che, comunque, hanno la disponibilità di un immobile (previo assenso della proprietà)

Costi

Il costo su cui viene erogato il contributo è determinato sulla scorta dei preventivi da trasmettere a cura dei richiedenti all'Amministrazione provinciale.

Normativa


Delibera R.A.S. n. 32/5 del 04/06/2008

Determinazione Dirigenziale n. 2216 del 02.08.2019 della Provincia di Sassari - Zona Omogenea Olbia Tempio

Documenti da presentare

La domanda di finanziamento, completa della scheda di auto notifica e degli allegati elencati nel bando, dovranno essere presentate con le seguenti modalità:

  • Con raccomandata A/R recante la dicitura ''Domanda di contributo per la bonifica dei manufatti contenenti amianto - ZONA OMOGENEA OLBIA TEMPIO'', alla Provincia di Sassari - Zona Omogenea Olbia Tempio, Via Alessandro Nanni 17/19 Cap 07026 Olbia - OT;
  • Consegnata a mano all'ufficio Protocollo della Provincia di Sassari - Zona Omogenea Olbia Tempio via Alessandro Nanni 17/19 - Olbia;
  • PEC all'indirizzo zonaomogenea.olbia-tempio@pec.provincia.ss.it

Pena l'inammissibilità della domanda, tutta la documentazione dovrà essere consegnata in originale e, firmata sempre in originale. La documentazione inviata per PEC dovrà essere firmata digitalmente.

Andrà presentata una domanda di ammissione a finanziamento per ogni immobile oggetto di bonifica.

Il suddetto bando e i relativi allegati sono pubblicati nel sito www.provincia.sassari.it e nel sito www.infeagallura.it

Per qualsiasi chiarimento è possibile contattare il Responsabile del Procedimento Sig. Luigi Saltalamacchia presso il Settore 9 Sviluppo e Ambiente Nord Est, tel. 0789/557628, E-mail l.saltalamacchia@provincia.sassari.it.

Termini per la presentazione

Trattandosi di bando a sportello rimarrà aperto sino ad esaurimento fondi.

Incaricato

Responsabile del Procedimento Sig. Luigi Saltalamacchia, tel. 0789- 55 76 28, E-mail l.saltalamacchia@provincia.sassari.it.

Tempi complessivi

-

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Scheda autonotifica Formato pdf 547 kb
Domanda di Contributo Formato pdf 654 kb
Dichiarazione di proprietà Formato pdf 521 kb
Bando a sportello aperto sino ad esaurimento fondi Formato pdf 771 kb
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto